CORONAVIRUS, PROCACCINI (FDI): “CONTROLLI TARDIVI SUI TURISTI IN ARRIVO. GOVERNO IMPREPARATO”


ROMA 31 GENNAIO – “Otto giorni fa, quando già c’era l’allarme coronavirus in tutto il mondo, è atterrato un aereo di linea a Malpensa proveniente dalla Cina, con la maggior parte dei passeggeri residenti nella provincia di Wuhan, e nessuno di loro è stato sottoposto a una visita medica.

Due di loro, contagiati dal coronavirus, si trovavano ieri in un albergo al centro di Roma, dopo aver girato in lungo e largo l’Italia a bordo di un autobus pieno di gente per una settimana intera.

Oggi il governo ha dichiarato lo stato d’emergenza sanitaria, interrompendo tutti i voli diretti con la Cina (e i voli indiretti?). Mentre Il premier Conte ha affermato che la situazione è perfettamente sotto controllo.

Lo speriamo tutti, ma una cosa è sicura: da parte sua, del ministro Speranza e delle autorità governative, davvero non si poteva gestire la situazione in maniera peggiore. Un esempio di impreparazione e pressappochismo unico al mondo”.

E’ quanto dichiarato poco fa dall’europarlamentare di FDI-ECR, Nicola Procaccini, ospite a Rainews24.

“Non è mia intenzione fare polemica politica che, per quanto possibile, deve restare fuori da vicende come queste, ma la mia è una reale preoccupazione per la salute e la sicurezza dei cittadini e un richiamo alla responsabilità istituzionale che il Governo sembra ancora una volta disattendere”, conclude Procaccini.

 

nicola-e1558603410331

Categorie:Politica, salute, Sociale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: