LAZIO. CIACCIARELLI: BOLLETTE ‘PAZZE’ CONSORZIO VALLE LIRI, NON VANNO PAGATE


(DIRE) Roma, 24 set. – “Le bollette ‘pazze’ del Consorzio di
Bonifica Valle del Liri non dovranno essere pagate dai cittadini.
Benissimo! Finalmente la Regione Lazio ha compreso l’esattezza
dell’operato delle amministrazioni che hanno precedentemente
gestito il Consorzio, sgravando i sindaci ed i cittadini,
naturalmente, dal pagamento ingiusto di tutte le cartelle pazze
che erano state inviate ai cittadini del territorio del Lazio
Meridionale tempo fa. Nei mesi scorsi più volte avevo
sollecitato la Giunta affinché si arrivasse a questa
risoluzione. Ora c’e’ bisogno di velocizzare al massimo le
operazioni democratiche di voto per dare agli abitanti di questa
zona un’amministrazione eletta dagli stessi cittadini”. Cosi’, in
una nota, il consigliere regionale del Lazio Pasquale
Ciacciarelli (Cambiamo!/Laboratorio Lazio per il Cambiamento).

consorzio-bonifica-2-e1482179692493

(fonte foto: interno28.com)

Categorie:Sociale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: