“Fare Verde” chiede un impegno comune per salvaguardare la vita degli animali marini

Uno splendido tramonto ha accompagnato, in riva al Tirreno, l’incontro “SOS animali da proteggere”, nell’ambito degli eventi proposti da “Let’s Clean Up Europe 2018”. Insieme alla biologa marina Federica Persichetti, che ha curato una dettagliata relazione, graditissima la partecipazione dell’Assessore all’Ambiente del Comune di Fondi, Roberta Muccitelli, della rappresentanza della ASL, composta da Benito Guglietta, Sunhild Kuhn e Tonino Labbadia, e di diversi membri dell’Associazione “Pro-Capratica” guidati dal Presidente Giuseppe Calabrese.

Un appuntamento che ha visto la presenza di alcuni titolari di stabilimenti balneari, Cittadini ed Associazioni del territorio, che hanno innescato un dibattito su esperienze vissute sul litorale fondano in materia di animali marini spiaggiati. I consigli ed i suggerimenti indicati dalla biologa marina, racchiusi nel vademecum che “Fare Verde” ha distribuito ai presenti e consegnerà nei prossimi giorni a tutti gli operatori della fascia costiera, sono fondamentali per un approccio sicuro e cosciente al problema. La vita degli animali può davvero dipendere dalla sensibilità di tutti noi, ed un intervento immediato, una telefonata, una segnalazione celere, possono realmente salvarli dalla morte.

Durante l’incontro ci si è soffermati anche sul ruolo che Enti Pubblici, Capitaneria di Porto, Guardia Costiera e Parco Naturale Regionale dei Monti Ausoni e Lago di Fondi rivestono nell’ambito della Rete “TartaLazio”, come pure dei casi registrati negli ultimi mesi e dell’importanza delle funzioni del Centro di Recupero della Stazione Zoologica “Anton Dohrn” di Bagnoli e del Nucleo di Soccorso del “Trust Onlus Zoomarine” di Torvaianica. Le buone notizie che ci da l’Arpa Lazio per la qualità delle acque di balneazione del litorale fondano nel mese di Aprile ci fanno immensamente piacere, ovvio, ma responsabilizzano ulteriormente l’Uomo sulle sorti di questi animali marini, e su questa riflessione si sono chiusi i lavori.

Un ringraziamento sentito per l’ospitalità va allo staff del “Lido Il Grillo”, ed al Volontario Emanuele Carbone per le fotografie che ci permettono di raccontare l’incontro di ieri sera.

8


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...