LPN-Lazio, Regione: Completata riqualificazione parco Dominique green


Roma, 11 set. (LaPresse) – Completata la riqualificazione del parco “Dominique Green” in via Sant’Igino Papa a Primavalle, che viene riaperto questa mattina alla presenza dell’assessore regionale alle Politiche abitative, Massimiliano Valeriani, del Commissario dell’ATER Roma, Eriprando Guerritore, e del Direttore Generale Andrea Napoletano. 

Su impulso della Regione Lazio, l’Ater ha proceduto in pochi mesi al complesso ripristino ambientale dell’area verde, impegnando 600 mila euro.

Numerosi gli interventi effettuati, sia per la sicurezza dell’area (bonifica vegetazionale, movimento terra, sistemazione recinzioni e cancello di accesso, ripristino/rifacimento impianto di illuminazione e sistemazione dei viottoli) sia per la creazione di aree dedicate allo svolgimento di attività ludiche (giochi per bambini, campo da bocce, tavoli per picnic e panchine).

Il parco attrezzato verrà ora affidato ai cittadini, che si occuperanno della gestione e della manutenzione, come previsto dal bando pubblicato dall’Ater, che prevede l’assegnazione di questi beni comuni ai comitati e alle associazioni.

“Oggi restituiamo ai cittadini di Primavalle questo prezioso parco, che per troppi anni è stato lasciato nell’incuria e nel degrado, impedendone la fruibilità. Gli interventi realizzati consentiranno la piena vivibilità di quest’area verde, che potrà ospitare anche manifestazioni ed eventi per accrescere la disponibilità di spazi e servizi ambientali e culturali nelle periferie di Roma” dichiara Massimiliano Valeriani, assessore alle Politiche abitative della Regione Lazio.

“I cittadini si riappropriano di uno spazio che per tanti anni è stato inaccessibile o non fruibile: oggi dimostriamo ancora una volta la serietà delle promesse fatte e dell’impegno che Regione e ATER stanno mettendo in campo in tanti quadranti della città” aggiunge Andrea Napoletano, direttore generale dell’ATER.

“Con soddisfazione diamo ai cittadini le chiavi di ingresso di questo parco: il lavoro della nostra azienda proseguirà in maniera costante per rendere migliore e riqualificare ogni quartiere sia sotto il profilo manutentivo che sociale. Dopo anni di completo abbandono, restituiamo a Roma e ai romani ciò che meritano” conclude Eriprando Guerritore, commissario di ATER Roma.

Questo parco rientra nel nuovo progetto messo a punto da ATER, che prevede la concessione di spazi, come bene pubblico, a favore dei cittadini in attuazione della DGR Lazio n. 850 del 12 dicembre 2017. Mediante una manifestazione di interesse alla concessione di aree di sua proprietà, ATER ha favorito e favorirà progetti di inclusione sociale aventi ad oggetto la promozione e la realizzazione di azioni di amministrazione condivisa per la cura, la rigenerazione, la valorizzazione e la gestione dei beni comuni mediante la stipulazione del patto di collaborazione.

(Fonte foto: lavorolazio.com)
Categorie:#lazio, #roma, Sociale, Turismo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: