AMBIENTE, ONORATI: 120MILA EURO PER IL PROGRAMMA STRATEGICO GENS – EDUCAZIONE AMBIENTALE E ALLA SOSTENIBILITA’


Abbiamo approvato in Giunta il documento “Gens: strategia regionale per l’educazione ambientale e alla sostenibilità”, stanziando 120.000 euro per la sua attuazione nell’anno corrente, nell’ambito del più ampio progetto Lazio Green, il sistema integrato e strategico della Regione Lazio per la tutela dell’ambiente, il contrasto all’inquinamento e il sostegno all’economia circolare.
Dal 2015, con l’approvazione dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite, lo sviluppo sostenibile è al centro delle politiche mondiali e il concetto di educazione ambientale è evoluto man mano, adattandosi alle nuove problematiche ambientali e alla necessità di inserire nella disciplina i concetti di “sviluppo sostenibile” e di “sostenibilità”.
Abbiamo quindi pensato a un vero e proprio Catalogo di offerta, un ventaglio di progetti educativi che verranno realizzati sin dal prossimo anno scolastico, arricchendo il precedente Programma di Educazione Ambientale di Sistema GENS – storico programma regionale realizzato fin dal 2001 nelle Aree Protette – innovandolo e allineandolo con la moderna evoluzione della disciplina, per renderlo più efficace in termini educativi, di trasmissione di conoscenza e rispetto dell’ambiente, alle nuove sfide dettate dall’Agenda 2030.
Il Catalogo prevederà 6 sezioni tematiche: ‘Paesaggio Naturale e Storico-Culturale’, ‘Ecosistema, Biodiversità e Servizi Ecosistemici’, ‘Natura, Stili di vita e Salute’, ‘Sostenibilità, Comunità e Sistemi Sociali’, ‘Cambiamento climatico’, ‘Alternanza Scuola-Lavoro’, che ben testimoniano la ricchezza e la modernità dell’offerta educativa che come Regione vogliamo offrire ai nostri cittadini.
Entro settembre, sarà pubblicato sui siti istituzionali il Bando che definirà le modalità di accesso all’offerta formativa del Catalogo, aperto all’intera comunità, dai cittadini alle scuole, agli enti locali, ai centri anziani, carceri e associazioni, a seconda della categoria bandita, per consolidare e potenziare il nostro modello di rapporto sinergico, collaborativo e partecipativo con il territorio. Lo dichiara in una nota in una nota l’Assessore Agricoltura, Promozione della filiera e della cultura del cibo, ambiente e risorse naturali della Regione Lazio, Enrica Onorati

campo-agricoltura-by-jcfmorata-fotolia-750x497-1

(Fonte foto:imagelinenetwork.com)

Categorie:Sociale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: