VINCENZO DI GIROLAMO: ALTRA CANDIDATURA ECCELLENTE PER FRATELLI D’ITALIA


TERRACINA – Una nuova candidatura eccellente per Fratelli d’Italia: si tratta del giovane medico terracinese Vincenzo Di Girolamo, un esordio assoluto sulla scena politica della città.
Vincenzo Di Girolamo, 33 anni da compiere fra pochi giorni, svolge il suo servizio professionale nel reparto più delicato, per le molte implicazioni, anche emotive, quello della Medicina d’Urgenza e proprio presso il Pronto Soccorso dell’ospedale Alfredo Fiorini. Ma il medico terracinese è anche molto conosciuto per la sua grande passione sportiva: la corsa. Organizzatore di diverse competizioni podistiche, non solo in città, nel podismo ha spesso visto un’occasione per la socializzazione e la promozione del territorio.
Così il giovane medico ha motivato la sua scelta:
“Impegnarmi per lo sviluppo della città in cui vivo, insieme con la mia famiglia, è qualcosa a cui pensavo da tempo. Così ne ho parlato con i miei amici, i colleghi con cui condivido le mie giornate e alla fine mi sono deciso. Non posso negare che anche l’emergenza sanitaria in cui ci siamo ritrovati a vivere ed operare è stata determinante nella mia scelta. Sicuramente questo è il primo pensiero che mi porto dentro: la sanità è il primo diritto di ogni cittadino, ma è qualcosa a cui non si deve pensare solo quando arriva la malattia o addirittura una pandemia, ma molto tempo prima. “Il tetto di una casa si ripara quando splende il sole, non quando piove”, recita giustamente un vecchio detto popolare. Ecco, questo vale soprattutto per la medicina e la risposta sanitaria in generale. Comunque non è solo di questo tema che mi vorrei occupare, anche perché so bene come le competenze amministrative comunali arrivino fino a un certo punto. Mi appassiona l’idea di poter aiutare il mondo agricolo e le periferie della nostra città, dato che ci vivo da sempre. Vorrei portare un contributo utile allo sviluppo delle attività sportive, del commercio, alla difesa della natura in cui siamo immersi, delle nostre tradizioni culturali, anche enogastronomiche. Credo poi nella promozione turistica di un territorio tra i più belli del mondo. Insomma, sono un entusiasta e vorrei riversare questa energia nell’amministrazione di Terracina. So bene che, come in tutte le cose della vita ci sarà molto da imparare, ma vorrei provarci. Infine, perché Fratelli d’Italia e perché Roberta Tintari? Perché mi ritrovo nei valori antichi e moderni della destra italiana. Perché mi affascina la combattività e la chiarezza di Giorgia Meloni, caratteristiche che ritrovo anche in Roberta, di cui ho apprezzato il modo severo e materno con cui ha affrontato da sindaco l’emergenza coronavirus.
Infine in Fratelli d’Italia a Terracina ho incontrato tanti amici, tra cui Fabio Minutillo e Nicola Procaccini, sarà bello lavorare insieme per la nostra città”.
E’ proprio il coordinatore della campagna elettorale di FDI a sottolineare l’ingresso in lista di Vincenzo Di Girolamo. “Accanto ai consiglieri e gli assessori che hanno già maturato una importante esperienza sul campo, mi piace evidenziare la qualità dei nuovi innesti in Fratelli d’Italia, come nel caso di Vincenzo – dichiara Minutillo – un giovane medico pieno di entusiasmo, il cui contributo di idee e azioni sarà davvero prezioso per la prossima amministrazione comunale”.

index

Categorie:Sociale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: