CORONAVIRUS: RISCHIO TOILETTE, TIRARE LO SCIACQUONE PUO’ VEICOLARLO= Dal vortice del wc può partire un aerosol infetto che si alza quasi 1 metro e resiste 1 minuto


Milano, 15 giu. – Il rischio contagio da Covid-19
può nascondersi anche dietro la porta di una toilette. Dopo che studi
recenti hanno confermato la capacità di Sars-CoV-2 di sopravvivere nel
tratto digerente umano, e quindi la presenza del coronavirus nelle
feci dei pazienti, un nuovo lavoro mette in guardia dal pericolo
sciacquone: secondo gli scienziati, tirare l’acqua del wc a coperchio
sollevato può nebulizzare particelle in grado di veicolare l’agente
infettivo. Una ‘nuvola virale’ che dunque, almeno in teoria, potrebbe
insidiare chi entra in bagno subito dopo una persona Covid-positiva.

Nello studio – pubblicato sulla rivista ‘Physics of Fluids’ dell’Aip
(American Institute of Physics) – i ricercatori hanno utilizzato
precisi modelli computerizzati per simulare i flussi di acqua e aria
che si producono tirando lo sciacquone. In particolare, hanno usato
una serie standard di formule fluidodinamiche denominate equazioni di
Navier-Stokes per capire cosa succede con due tipi diversi di servizi
igienici, a singolo ingresso d’acqua o a ingresso doppio. Inoltre, per
valutare il movimento delle goccioline che partendo dalla ‘tazza’
vengono espulse in aria, hanno impiegato un modello simile a quello
applicato anche all’analisi di droplet prodotto con la tosse.

pulire-sanitari

(Fonte foto: .soluzionidicasa.it)

 

Categorie:#coronavirus, Sociale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: