Regione Lazio: Nuovi strumenti ai cittadini con cui partecipare alla vita politica regionale


Roma (Adnkronos) – ”Con la legge approvata oggi dal Consiglio regionale, a prima firma mia e del consigliere Devid Porrello, la Regione Lazio si è dotata di nuovi mezzi per favorire la partecipazione popolare, diventando la regione capofila a livello nazionale in tema di attribuzione ai cittadini di strumenti con cui poter incidere nella vita politica del loro territorio”. Così in una nota Alessandro Capriccioli, capogruppo di +Europa Radicali al Consiglio regionale del Lazio.

“Anche se partendo da storie e da presupposti molto diversi, +Europa Radicali e Movimento 5 Stelle hanno saputo lavorare insieme e trovare un terreno comune per riconoscere ai cittadini quegli spazi di libertà senza i quali è impossibile immaginare alcuna assunzione di responsabilità. È una legge – spiega Capriccioli – che non solo riordina gli istituti di partecipazione popolare consentendone un più agevole esercizio, ma che finalmente rende praticabili strumenti fondamentali come il referendum propositivo, previsti dallo Statuto ma rimasti per anni inutilizzati in assenza di una legge attuativa”.

Categorie:Diritti, Politica, Sociale, Tecnologia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: