La stagione estiva 2020 sul litorale Romano


Roma, 27 mag. – Il litorale romano sara’ poi suddiviso in tre settori: Castel Porziano e Capocotta, Ostia centro e Ostia ponente, mentre ogni settore conterra’ piu’ spiagge. In totale ci saranno 22 accessi per circa 20.000 posti e ogni varco sara’ presidiato da un operatore che controllera’ le persone in entrata e in uscita su un palmare. I controlli sulla spiaggia saranno invece effettuati da funzionari comunali e operatori del Municipio, anche sui quad.
Una volta entrati in una spiaggia, una serie di paline di legno colorate di bianco e rosso delimiteranno lo spazio disponibile per un massimo di 25 metri quadrati e 6 persone contemporanemente.
Infine, il lungomare di Ostia sara’ pedonalizzato su una carreggiata, dalla rotatoria di via Cristoforo Colombo a Giuliano da Sangallo, per un totale di 4 chilometri, dove sara’ realizzata anche una ciclabile. Una misura pensata solo per la fase estiva.
“Con la pedonalizzazione e le ciclabili- ha commentato Di Pillo- estendiamo i servizi e rendiamo fruibile il lungomare a chi non vorra’ o non potra’ usufruire della spiaggia”.

Categorie:ambiente, economia, Sociale, Turismo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: