CORONAVIRUS. IPPOLITO (SPALLANZANI): TEST SIEROLOGICO NON È PATENTE IMMUNITÀ


(DIRE) Roma, 20 mag. – “Il test sierologico non e’ patente di immunita’. Significa verificare se si è avuto un contatto con il virus e permettene il tracciamento”.
Lo ha detto il direttore scientifico dell’Istituto Spallanzani di Roma, Giuseppe Ippolito, durante una conferenza stampa alla presenza del presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, e dell’assessore alla Sanita’, Alessio D’Amato.
“Nei test sierologici fin qui effettuati sono risultati 9 positivi al tampone, significa il 2,2 per cento-ha spiegato Ippolito- Il sistema ha permesso quindi l’identificazione di
persone che sono positive: voi direte che e’ una cifra piccola, ma rapportata su 5 milioni di abitanti del Lazio contribuisce al sistema di tracciabilita’ del virus”.

Categorie:#coronavirus, salute, sanità, Sociale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: