LAZIO. PALOZZI: È TEMPO DEL CORAGGIO, ZINGARETTI ACCELERI APERTURE


(DIRE) Roma, 14 mag. – “Innanzitutto voglio rivolgere i miei più sentiti ringraziamenti a tutta la rete del volontariato, del
sistema sanitario e a tutti coloro che hanno permesso al nostro territorio regionale di avere una straordinaria rete di sostegno, cura, assistenza e solidarieta’ in questo momento di grande emergenza.
Una fase delicata, complessa, che deve vedere tutte le forze politiche protagoniste nell’individuare una soluzione forte
e unitaria alle criticità sanitarie, sociali e economiche che attanagliano famiglie e imprese.
Vede, presidente Zingaretti, a mio giudizio e’ arrivato il momento del coraggio, della
condivisione di intenti, il momento di dare certezze ai cittadini del Lazio, sinora meritoriamente responsabili e rispettosi di fronte a tutte le prescrizioni di uno Stato che, al contrario, li ha lasciati al proprio destino tra burocrazia lenta e mancanza di liquidità.
Le ricordo, presidente, che lei non e’ solo governatore di una Regione ma anche segretario di un partito di maggioranza che ha il compito, anzi il dovere, di incidere in misura fondamentale nelle scelte nazionali.
Per questa ragione, spetta a noi ma soprattutto a lei assumersi responsabilità concrete, per rilanciare economicamente la nostra regione e la nostra Nazione.
Perché, una volta finita l’emergenza sanitaria, sarà improcrastinabile affrontare la ricostruzione sociale e produttiva di un tessuto collettivo in ginocchio, sfiduciato e disperato.
Un percorso che purtroppo ancora non si intravede, né a livello regionale e né a livello governativo.
Presidente Zingaretti, bisogna fare presto, fuori da queste stanze istituzionali, c’e’ un popolo che inizia ad avere fame, famiglie disperate e imprese sull’orlo del fallimento.
Dunque, o si decidono politiche immediate, reali, concrete e coraggiose per le
nostre piccole e medie aziende, oppure rischieremo di compromettere la tenuta sociale e finanziaria della società civile.
Il Lazio e l’Italia possono e devono avere il coraggio di accelerare le aperture delle attività commerciali, rilanciare il sistema economico, incrementare i finanziamenti a fondo perduto, sburocratizzare la macchina amministrativa. Questo attendono i cittadini e noi non possiamo piu’ deluderli”.
Cosi’ il consigliere regionale del Lazio ed esponente nazionale di Cambiamo, Adriano Palozzi, durante la seduta di Consiglio regionale del Lazio.

Categorie:#coronavirus, economia, Lavoro, Sociale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: