Migranti: Bellanova,per lavoratori agricoli permessi per 6 mesi 


(AGI) – Roma, 13 mag. –  “I lavoratori agricoli, che hanno il permesso di soggiorno scaduto, possono chiedere, senza avere un
datore di lavoro che li accompagna a fare la richiesta, un permesso di soggiorno temporaneo. Nel momento in cui
esibiscono, attraverso l’Ispettorato del lavoro, un rapporto di lavoro in agricoltura, gli viene concesso un permesso temporaneo per lavoro per 6 mesi”. Lo ha detto la ministra dell’agricoltura, Teresa Bellanova a Radio Anch’io, parlando
dell’accordo raggiunto in sede di governo per l’emersione del lavoro in nerodegli agricoli e di colf e badanti.
“Viene regolarizzato chi ha un permesso di soggiorno scaduto – ha spiegato la ministra – parliamo di centinaia di migliaia di badanti che stanno nelle nostre famiglie, si prendono cura dei nostri anziani e bambini, e non sono state regolarizzate perche’ non avendo il permesso di soggiorno le
famiglie non potevano fare un contratto regolare. Per queste persone si chiede un permesso di soggiorno per lavoro non
limitato a 6 mesi”. (AGI)

Categorie:Agricoltori, Lavoro, Sociale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: