LPN-Coronavirus, Regione Lazio: 5mila euro a ciascuna donna vittima abusi


Roma, 8 mag. (LaPresse) – La Regione Lazio stanzia 5 mila euro per il contributo di libertà: fino a 5mila euro per le donne in uscita dalle case rifugio e ora anche per le donne prese in carico dai Centri Anti Violenza. Si tratta di un contributo destinato al pagamento di caparra per una casa, mobilio essenziale, utenze, spese sanitarie urgenti ora consentito anche l’acquisto di generi alimentari o di supporti informatici per la didattica online dei figli minori.  Inoltre, l’Ater mette a disposizione alloggi per donne vittime di violenze e abusi. Lo ha annunciato la assessora al Turismo e Pari Opportunità, Giovanna Pugliese, in video conferenza con il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti sul pacchetto ‘Regione Vicina’ mirato sulle misure approntante per far fronte all’emergenza Coronavirus.

Categorie:#coronavirus, cronaca giudiziaria, salute, sanità, Sicurezza, Sociale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: