#PRIMACLASSE CoronaVirus e Lezioni on-line: le buone regole per vivere la didattica a distanza


La Didattica a Distanza (DAD) da alcune settimane è entrata a pieno ritmo nel quotidiano di ogni famiglia e molte altre ve ne saranno ancora.
Il protrarsi delle restrizioni governative ha condotto il Diritto allo Studio a dover proseguire in questo nuovo modus operandi accompagnando bambini e bambine, ragazzi e ragazzi, verso la fine di questo indimenticabile Anno Scolastico 2019/2020.
La scuola, e tutta la comunità scolastica, continua ad essere molto vicina ai suoi studenti e, come più volte ha affermato il Ministro Azzolina, tale vicinanza è di fondamentale importanza.
Gli insegnanti sono importantissimi, non solo per lo svolgimento del programma formativo, ma soprattutto dal punto di vista emotivo.
I professori stanno regalando momenti momenti di serenità in momenti di sconforto per i minori d’età.
Certo è che non per tutti fila liscio come l’olio.
Ascoltiamo moltissime famiglie riscontrare problematiche diverse e tali criticità vengono affrontate dalle stesse Istituzioni Scolastiche insieme alle Istituzioni Pubbliche e ai Servizi Territoriali.
L’unione fa la forza!
E effettivamente la Rete Istituzionale è volta proprio a mettere in pratica una task force di Professionisti Esperti che, sul nostro territorio, sono in grado di intervenire subito a supporto laddove si presenti la necessità.
I nostri figli utilizzavano già strumenti digitali.
Attualmente, però, l’uso è mutato e non sempre per noi genitori è facile gestire il tempo on-line.
È fondamentale sfruttare questo momento per spiegare loro un utilizzo più consapevole dei dispositivi elettronici che hanno a disposizione.
Inoltre è importante distinguere i ruoli e discernere le loro responsabilità dalle nostre.
Noi genitori non siamo stati mai presenti durante le lezioni scolastiche.
Eppure sono andati avanti perfettamente!
Invero il ruolo del genitore, in questo momento particolare, non richiede di sostituirsi al docente.
Fondamentale, infatti, è stabilire una tabella di marcia quotidiana dove non vanno persi di vista gli obblighi, i tempi da dedicare allo studio e allo svolgimento dei compiti, la puntualità ad essere presenti alle lezioni on-line, alla consegna dei compiti, e al comportamento adeguato da tenere.
A tal proposito il nostro servizio sta sostenendo e divulgando, in questi ultimi giorni, la campagna di sensibilizzazione della Fondazione Carolina e Pepita a tutela e protezione dell’apprendimento sulle piattaforme on-line attivate da tutti gli Istituti Scolastici.
Poche regole essenziali per affrontare al meglio la didattica on-line, nel pieno rispetto delle maestre, dei professori e dei compagni di classe.
È possibile condividere l’immagine sulle board, sulle chat di classe, sul sito stesso della propria scuola.
La conoscenza è un viaggio, viviamolo in #PRIMACLASSE.

Dott.ssa Monica Sansoni
Responsabile Territoriale Provincia di Latina.
Sportello Istituzionale Ascolto Minori e Famiglie Regione Lazio

IMG_3528

Categorie:SocialeTag:, ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: