CORONAVIRUS. REGIONE LAZIO VERSO ORDINANZA PER NO SOVRAFFOLLAMENTI SU TPL


(DIRE) Roma, 27 apr. – La Regione Lazio sta lavorando a un’ordinanza del governatore Zingaretti per evitare sovraffollamenti sui mezzi pubblici, in vista della ripartenza
del 4 maggio. L’assessore regionale ai Trasporti, Mauro Alessandri, parlando nella commissione regionale competente ha
spiegato cosa sta accadendo in queste ore.
“Stiamo perfezionando quello che abbiamo messo in campo da 10
giorni per la ripartenza, con una serie di incontri e tenendo aperto il tavolo con Roma Capitale ed entro 48 ore ci saranno gli
esiti definitivi- ha detto- L’ultimo decreto prevede l’obbligo dell’uso di mascherine dove non c’e’ possibilita’ di mantenere il
distanziamento e si da’ anche facolta’ al presidente di Regione di disporre ordinanza per evitare sovraffollamenti. La previsione
delle mascherine e’ una notizia che cambia in senso positivo il modello, in combinato disposto con l’obbligo di essere usate dove
non e’ possibile mantenere distanziamenti. Il che farebbe supporre che la protezione individuale nel momento in cui e’
obbligata puo’ avere effetti positivi sul distanziamento, che comunque va dettagliato per evitare sovraffollamenti. Stiamo lavorando a un’ordinanza che calibri le previsioni del decreto sulle nostre specificita’”.

Categorie:#coronavirus, economia, Sociale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: