L’IMPORTANZA DEL CAPITALE UMANO E DELL’INNOVAZIONE COME NUOVI FATTORI DI PROPULSIONE SMART DELLA CRESCITA ECONOMICA.


Sabato, 22 Febbraio 2020, Ore 9.00 – 13.00
Sala Ribaud, Palazzo Comunale – Formia (LT)

Si parlerà di “Orange economy”, impresa culturale e creativa, di capitale umano e di sviluppo sostenibile nel corso del convegno in programma sabato 22 febbraio presso la Sala Ribaud del Comune di Formia dalle 9 alle 13. L’incontro, dal titolo “L’impresa culturale e creativa: l’importanza del capitale umano e dell’innovazione come nuovi fattori di propulsione smart della crescita economica” è promosso dal Polo culturale Caieta, un punto di riferimento per i servizi culturali nel territorio del basso Lazio e da RALIAN Research & Consultancy srl, società di consulenza molto attiva in ambito internazionale, il cui Amministratore Delegato è la Dott.ssa Valentina Di Milla, presente al convegno anche come International Partner del World Business Angels Investment Forum (WBAF), al cui interno è Membro del Global Women Leader Committee. Il convegno gode del Patrocinio del Comune di Formia. Al tavolo dei relatori interverranno personalità del panorama culturale, artistico ed imprenditoriale nazionale, rappresentanti di organismi internazionali, docenti universitari, funzionari e dirigenti della Pubblica Amministrazione, avvocati. Nel dettaglio:
Mons. Jean Marie Gervais. Capitolo Vaticano – Penitenzieria Apostolica. Presidente dell’Associazione Culturale Tota Pulchra.
Fausto Capelli. Avvocato. Professore di diritto comunitario – Fondazione Collegio Europeo/Università di Parma. Direttore della Rivista “Diritto Comunitario e degli Scambi Internazionali”.
Maurizio D’Amico. Avvocato, specializzato in Diritto dell’Unione Europea. Membro dell’Executive Board della Federazione Mondiale delle Zone Franche e delle Zone Economiche Speciali (FEMOZA).
Marco Baldassari. Direttore Scientifico, Fondazione Collegio Europeo di Parma. Professore presso Università di Pavia
Andrea Fusco. Dirigente Area Servizi per il Lavoro Regione Lazio
Paolo Giuntarelli. Dirigente Formazione Ricerca e Innovazione, Scuola, Università e Diritto allo Studio, Regione Lazio. Professore Università Tor Vergata.
Carmen Bizzarri. Professore a contratto, Università Europea di Roma.
Roberto Valentino. Avvocato, esperto in Diritto Tributario. Founder e Senior Expert Manager di RALIAN Research & Consultancy srl.
Simona Ricci. Funzionario presso MIBACT. Direzione Cinema
Milena Mannucci. Founder del Polo Culturale Caieta. General Manager of Tourism & Learning Agency.
Valentina Di Milla. Amministratore Delegato di RALIAN Research & Consultancy srl. International Partner e Membro del Global Women Leaders Committee del World Business Angels Investment Forum (WBAF).
L’obiettivo del Convegno è di evidenziare la portata benefica dell’impresa culturale e creativa in un tessuto politico – economico fermo ed obsoleto, attraverso l’enucleazione di strumenti innovativi che coniughino tale tipologia d’impresa con redditività e benessere sociale, internazionalizzazione ed attrazione di capitali, umanizzazione del sistema economico e nuovi strumenti di finanziamento, valorizzazione del talento in sede aziendale, ottimizzazione del territorio ed esaltazione del patrimonio artistico, culturale e turistico a livello sia locale sia nazionale, miglioramento della governance con finalità di salvaguardia e recupero dei più alti valori della democrazia, attualizzati all’odierno periodo storico. Un particolare risalto verrà dato a nuove forme di sistemi economici progettati per essere equi, sostenibili, accessibili ed orientati al merito e strettamente collegati all’impresa culturale e creativa. Questi ultimi, riconducibili alla macrocategoria della finanza alternativa, supportano le start up innovative, garantendo opportunità di finanziabilità delle idee più meritevoli in senso intellettuale e relative al potenziale economico, piuttosto che, come tradizionalmente accade per quanto concerne la finanza ordinaria, sulla base esclusivamente del merito creditizio. Tutta la cittadinanza, gli operatori economici e commerciali, i portatori di interesse sono invitati a partecipare. L’ingresso è libero.

importanza-capitale-umano

(fonte foto: Federformazione)

Categorie:economia, Lavoro, Sociale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: