LAZIO. BARILLARI: CONSIGLIO ANNULLATO, IMPARIAMO A PROTESTARE DA FRANCESI “NON STANNO DIETRO UNA TASTIERA A LAMENTARSI MA FANNO BEN ALTRO”


(DIRE) Roma, 4 feb. – “Teatrino di pagliacci?….Peggio.
Consiglio regionale annullato. Ero da solo in aula (1 su 51) ad
ascoltare il Presidente del Consiglio annunciare che la seduta di
oggi era annullata. Peccato, c’erano solo delle mozioni da
discutere e bocciare (compresa la mia sulle 50 criticita’ della
sanita’) e si rinvia anche il Collegato al bilancio (sara’ 2 mesi
che rimandano) a fine settimana prossima. Collegato, minestrone
di marchette politiche, che sto denunciando nel silenzio di
tutti”. Cosi’ su facebook il consigliere regionale del M5S,
Davide Barillari.
“Ma perche’ non viene nessuno a lavorare? O sono in vacanza o
hanno un doppio lavoro. O semplicemente se ne sbattono.
Queste persone, pagate 8.000 euro netti al mese (+ indennita’,
rimborsi km auto, rimborsini vari, arrivano anche a 9.000 o
10.000 al mese) semplicemente non vengono a lavorare- aggiunge- O
firmano e se ne vanno. Fanno tutti cosi'”.
“Siccome li avete eletti voi- conclude Barillari-, dovreste
controllare cosa fanno…ma soprattutto cosa non fanno con i
vostri soldi. Perche’ li pagate voi con le vostre tasse.
Impariamo dai francesi….. quando si incazzano, non stanno
dietro la tastiera a lamentarsi, ma fanno ben altro….”.

download

(Fonte Foto: Twitter)

Categorie:Lavoro, Politica, Sociale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: