Smog: Roma, Pm10 oltre limiti in 8 centraline su 13


(AGI) – Roma, 14 gen. – Per il settimo giorno consecutivo i
livelli di concentrazione delle polveri sottili a Roma sono
superiori alla norma. I dati di Arpa Lazio riferiti a ieri
riportano uno sforamento in 8 centraline su 13 del valore
massimo tollerato di Pm10 nell’aria, fissato alla quota di 50
microgrammi per metro cubo per evitare possibili rischi per la
salute. Oltre i limiti i valori segnati a: Arenula (52),
Preneste (55), Magna Grecia (64), Cinecittà (67), Fermi (58),
Bufalotta (54), Tiburtina (71) e Malagrotta (59). Visto il
perdurare dell’inquinamento atmosferico per la giornata di oggi
il Campidoglio ha stabilito il blocco totale dei veicoli
Diesel, anche quelli Euro 6. Per il settimo giorno consecutivo i
livelli di concentrazione delle polveri sottili a Roma sono
superiori alla norma. I dati di Arpa Lazio riferiti a ieri
riportano uno sforamento in 8 centraline su 13 del valore
massimo tollerato di Pm10 nell’aria, fissato alla quota di 50
microgrammi per metro cubo per evitare possibili rischi per la
salute. Oltre i limiti i valori segnati a: Arenula (52),
Preneste (55), Magna Grecia (64), Cinecitta’ (67), Fermi (58),
Bufalotta (54), Tiburtina (71) e Malagrotta (59). Visto il
perdurare dell’inquinamento atmosferico per la giornata di oggi
il Campidoglio ha stabilito il blocco totale dei veicoli
Diesel, anche quelli Euro 6. (AGI)

inquinamento-smog-stop-muoversiaroma

(fonte foto: cinquequotidiano.it)

Categorie:Sociale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: