Pd: Zingaretti, ecco 4 pilastri per rilancio crescita Italia 


(AGI) – Contigliano (Rieti), 14 gen. – Ambiente, Lavoro,
Conoscenza e Comunità: sono i quattro pilastri da cui Nicola
Zingaretti vuole partire per costruire la nuova agenda del
governo: “Questione sociale e questione ambientale sono
questioni non più divisibili. Dobbiamo mettere in campo scelte
coerenti contro una idea superata di modello di sviluppo. La
crescita sostenibile deve essere il nuovo paradigma che faccia
salire le colonnine della crescita”, ha detto il segretario del
Pd al seminario del Pd in corso a Contigliano.
“Il lavoro: non dimentico le parole di chi parlava della
‘fine del lavoro’ o di chi diceva che era impossibile creare
lavoro. E cosi’ il lavoro ha perso la sua centralità. Il
reddito e’ un grande strumento di lotta alla povertà,
l’abbiamo inventato noi con il Rei, il reddito di inclusione.
Ma l’idea del reddito e’ l’equivalente funzionale del lavoro,
è il risultato del lavoro. Il reddito non sostituisce il
grande tema della politiche per il lavoro”. Per Zingaretti
“dobbiamo decidere quali sono le politiche attive del lavoro da
mettere in campo. Accanto alla crescita, investire sul lavoro
significa investire sulla qualità del lavoro, sulla
formazione, sui servizi che offrono alla persona possibilità
di crescita perché se il lavoro spezzato genera paure, un
Partito democratico deve assicurare a quella persona una
formazione permanente che lo ricollochi dentro il mondo del
lavoro”, ha spiegato ancora Zingaretti. “Il lavoro oggi passa
per la distribuzione della conoscenza e questo e’ il terzo
pilastro. La conoscenza e’ utile per la creazione del nuovo e
per la distribuzione del potere agli individui. Ora la
conoscenza va distribuita nei luoghi in cui da questa
conoscenza si fugge. Ci vuole un grande pensiero democratico
che investa su questa conoscenza per gli individui”. Infine, il
quarto pilastro: “Il tema della comunità: famiglie e imprese
sono fondamentali per una società, per una comunità”. (AGI)

153_2015_c5-02-13_tlb_110007.jpg

(fonte foto: startmag.it)

Categorie:Sociale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: