LPN-Dazi, Coldiretti: Intesa Usa-Cina spinta da +67% import soia


Milano, 14 gen. (AWE/LaPresse) – L’aumento record del 67% delle importazioni di soia da parte del gigante asiatico a dicembre ha concorso a ridurre il surplus commerciale e ha spinto verso il raggiungimento dell’intesa tra Usa e Cina, dopo una guerra commerciale che ha sconvolto produzione, scambi e quotazioni a livello globale. E’ quanto emerge da una analisi della Coldiretti in occasione della firma della ‘fase uno’ dell’accordo sul commercio tra i due Paesi che ha visto proprio la soia al centro di un duro braccio di ferro.
La soia – sottolinea la Coldiretti – è uno dei prodotti agricoli più coltivati nel mondo, largamente usato per l’alimentazione degli animali da allevamento, con gli Stati Uniti che si contendono con il Brasile il primato globale nei raccolti seguiti, sul podio, dall’Argentina per un totale dell’80% dei raccolti mondiali. La Cina – continua la Coldiretti – è la più grande consumatrice di soia che è costretta ad importare per utilizzarla nell’alimentazione del bestiame in forte espansione con i consumi di carne. Con i dazi decisi dal gigante asiatico come ritorsione alle misure protezionistiche statunitensi erano stati sconvolti i normali flussi commerciali e ridotte drasticamente le spedizioni dagli Stati Uniti con le forti proteste dei farmers statunitensi storici elettori di Donald Trump che – ricorda la Coldiretti – ha stanziato in aiuto un piano di 16 miliardi di dollari per far fronte al pesante impatto della guerra commerciale Usa-Cina.

Ora l’intesa raggiunta – sostiene la Coldiretti – è destinata a modificare in futuro la domanda mondiale di soia sul quale c’è molta incertezza come dimostra la grande volatilità del Chicago Board of Trade il punto di riferimento per il mercato dei prodotti agricoli. Una cambiamento che riguarda direttamente l’Italia che – conclude la Coldiretti – è il primo produttore europeo di soia con circa il 50% della soia coltivata ma che è comunque deficitaria e deve importare dall’estero.

soja

(fonte foto: anacer.it)

Categorie:Sociale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: