1989 – 2019 / Nicola Tavoletta: trent’anni per il futuro


Saluto le lettrici e i lettori di Lazio Sociale con un ricordo e una riflessione: 30 anni sono passati dalla caduta del Muro di Berlino. Trent’anni sono trascorsi dalla rivolta di Thienanmen. In Cina i carriarmati deviavano davanti alle persone, a Berlino le sbarre si aprirono davanti alle persone. Nel 1989 il mondo cambiò non con guerra ed armi, ma con la rivolta della Pace e della Libertà. Non ressero i confini, le armi, i denari rispetto alla umanità. La libertà e la pace sono l’indole umana. I 5.000 cani da guardia furono agnelli davanti al volto popolare della fraternità. La striscia della morte fu arata dal calpestio della vitalità popolare. Oggi, 2019, difendiamo con amore la nostra libertà e le differenze con la democrazia viva, vivace e vitale. Non cediamo alla indifferenza, alla paura, alla disuguaglianza, ai populismi illiberali e al conformismo. Brindiamo alla vita, alla pace e alla differenza. Trent’anni sono passati, un ricordo per il futuro

Nicola Tavoletta

Portavoce del Forum del Terzo Settore della provincia di Latina, Direttore Acli provinciali di Latina

 

Categorie:Sociale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: