Pd: Zingaretti lancia Tutta un’altra Italia, a Bologna 


(AGI) – Roma, 17 ott. – Si terra’ dal 15 al 17 novembre la tre
giorni di discussione e confronto ‘Gli anni 20 del 2000. Tutta
un’altra Italia’, l’evento del Partito Democratico con cui si
lancia la nuova Fondazione culturale presieduta da Gianni
Cuperlo. “Lanciamo questa sfida, stare negli anni Venti del
nuovo secolo perché si scriva tutta un’altra storia rispetto
al periodo che abbiamo vissuto”, spiega Nicola Zingaretti nel
corso di una conferenza stampa. “Sara’ un appuntamento promosso
dal Pd ma non del Pd, perché vogliamo che ci sia tanta
societa’ italiana. L’appuntamento di Bologna vuole essere una
occasione per incontrarci e costruire delle risposte. Si tratta
del battesimo della nuova Fondazione del Pd presieduta da
Gianni Cuperlo, un luogo di elaborazione e formazione comune”,
ha aggiunto il segretario dem.
“Inizieremo venerdì pomeriggio con una sessione dedicata ai
diritti e alla dignità delle donne – aggiunge lo stesso
Cuperlo – si proseguirà sabato con sei laboratori che saranno
introdotti da report e personalità espressione di sensibilità
e professionalità diverse. Saranno testimonianze anche inedite
del nostro modo di discutere. E completeremo questo percorso
con l’intervento del segretario domenica mattina”.
“Questa esperienza non si conclude a Bologna, e’ un lavoro
di elaborazione e di studio, una avventura che parte e qualcosa
a cui teniamo molto. Nessuna polemica e nessuna competizione
con altre kermesse anche perché abbiamo deciso di non
chiamarla kermesse”, ha detto ancora Cuperlo. (AGI)

Webp.net-resizeimage-16-1.jpg

(Fonte Foto: Open)

 

Categorie:Sociale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: