TURISMO. ‘RADUNO VALLE ETRUSCHI’, ARSIAL: TRADIZIONE BUTTERA MAREMMA LAZIALE


IL 28-29 SETTEMBRE A CIVITELLA CESI, ROSATI: PROMOZIONE ECCELLENZE TERRITORIO

(DIRE) Roma, 11 set. – Il presidente dell’Arsial, l’Agenzia
regionale per lo sviluppo e l’innovazione dell’agricoltura del
Lazio, Antonio Rosati, ha preso parte questa mattina a Blera
(Vt), presso il Museo del Cavallo, al convegno ‘Maremma laziale,
la biodiversità equina, il turismo equestre un’opportunità per
il territorio’. Un incontro organizzato dalla Federazione
italiana Turismo equestre Trec in vista della terza edizione del
‘Raduno disorganizzato Valle degli Etruschi’ realizzato in
collaborazione con Arsial e in programma per il 28/29 settembre a
Civitella Cesi, un equiraduno che si preannuncia essere il più
grande di Italia.
“Questo settore rappresenta un tassello dell’Economia della
bellezza, opportunità di crescita e sviluppo dei nostri
territori- ha dichiarato Antonio Rosati- Il Raduno disorganizzato
e’ un’intuizione straordinaria, una manifestazione strategica non
solo per il mondo equestre e per la promozione della tradizione
Buttera della Maremma laziale- ha concluso Rosati- ma un evento
di lancio per una collaborazione proficua tra amministratori,
Federazione e Regione Lazio che non termini con la fine
dell’iniziativa. Un impegno continuo nel tempo per trainare un
territorio e le sue eccellenze con l’obiettivo ultimo di creare
lavoro e ricchezza”.

Castello-di-Civitella-Cesi

(fonte foto: retedimorestorichelazio.it)

Categorie:Sociale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: