Crisi di governo: la decisione di Mattarella.


22 agosto 2019

L’Italia non andrà alle elezioni anticipate. Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, dopo avere sentito le forze politiche, ha deciso di convocare di nuovo i partiti per nuove consultazioni che partiranno da martedì per verificare se ci sono i margini per sostenere in Parlamento un nuovo Governo.

Mattarella ha chiuso così la seconda e ultima giornata di consultazioni che ha visto al Quirinale le delegazioni di tutti i partiti più rappresentati in Parlamento. Le posizioni espresse sono state quelle che erano già note: il centrodestra ha espresso la volontà di andare subito alle urne, mentre il Movimento 5 Stelle ed il Partito Democratico hanno lasciato la porta aperta alla ricerca di una maggioranza che tenga in piedi la legislatura con un nuovo Governo.

Screenshot_20190823-095441~2.png

(Fonte foto: notizie.it)

Categorie:Sociale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: