Verso la serata di Lazio Sociale, racconti inediti


Per martedì 18 giugno le agende di tantissimi operatori del Terzo Settore nel Lazio segnano l’orario delle 18 e il luogo, Borgo Ripa a Trastevere, per rispondere all’invito di Lazio Sociale.
Già sono uscite indiscrezioni.
Vale la pena ricordare qualcosa sui due anni e mezzo di Lazio Sociale tra giornale e radio.
In una chiacchierata con Alessandra Bonifazi, editore della testata, chiediamo dove nacque il progetto. Ci ricordò che il primo incontro, fu galeotto, si ebbe proprio tra le Mura Vaticane, durante una conferenza sulla “Laudato Si”.
Lì una breve e decisa riunione organizzativa e partì il progetto.
La prima intervista? Con il Consigliere regionale Luca Malcotti, fu il primo articolo.
Il primo convegno alla Città dell’altra Economia con l’ex Ministro Publio Fiori.
Durante la serata di martedi prossimo, continua Alessandra Bonifazi, solleveremo anche tanti ricordi, retroscena e gossip.
Chiameremo a parlare tanti scrittori ed intervistati: Gianni Palumbo, Maurizio Scarsella, Massimo De Simoni, Liliana Salvati, Costantino Mustacchio, Eugenio De Crescenzo, Francesca Danese e tantissimi altri ospiti.
Lo Scrittore Sumero?
Certo, abbiamo scelto un ambientazione adatta al suo stile.
Sarà in incognito?
Non potrà che esserci.
Alessandra, l’articolo più letto?
Un testo di Agostino Mastrogiacomo sugli insetti buoni per la cucina.
Martedi vi racconterò tanti aneddoti, non fatemi anticipare altro.

Carla Felicia

Categorie:Sociale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: