CAPORALATO: CGIL-CISL-UIL “BENE REGIONE, DA’ SEGUITO AD ACCORDI”


ROMA (ITALPRESS) – I segretari generali del Lazio Michele Azzola
(Cgil), Paolo Terrinoni (Cisl) e Alberto Civica (Uil) “apprezzano
l’impegno della Regione Lazio nell’aver dato seguito agli accordi
sottoscritti” lo scorso 8 gennaio a Latina sul caporalato. “Fra i
vari punti che prevede il protocollo meritano attenzione le misure
di agevolazioni in materia di trasporto pubblico per i lavoratori
da e per il luogo di lavoro, anche attraverso convenzioni con le
aziende di trasporto pubblico locale. Infatti – sottolineano in
una nota congiunta – successivamente si e’ insediato il tavolo
tecnico a cui hanno partecipato Flai Cgil Fai Cisl Uila Uil del
Lazio per dare seguito all’accordo dell’8 gennaio e per definire
lo schema che porterà i braccianti agricoli di Latina e provincia
ad utilizzare gratuitamente i bus del Cotral e del TPL  per
recarsi al lavoro”. “Infine – proseguono i sindacalisti – il 17
maggio la Regione Lazio con un atto amministrativo che coinvolge i
comuni di Latina, Maenza, Pontinia, Roccagorga, Sabaudia, Sezze,
Terracina e l’azienda Cotral concorda lo schema citato sul
trasporto gratuito dei lavoratori agricoli”.

cotral

(fonte foto: Fondi Notizie)

Categorie:Sociale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: