CONVEGNO DIVENIRE… IN POVERTÀ, le nuove povertà tra criticità, risorse e politiche di contrasto- Viterbo, 10 maggio 2019


Si terrà a Viterbo il 10 maggio 2019, ore 9.30-13.00, presso la Sala Regia (Comune di Viterbo – Piazza del Plebiscito) il Convegno “DIVENIRE… IN POVERTÀ. Le nuove povertà tra criticità, risorse e politiche di contrasto”, promosso dalla Caritas diocesana di Viterbo nell’ambito del Festival del Volontariato, XV^ EDIZIONE DELLA CITTA’ A COLORI, in collaborazione con il Comune di Viterbo, ASL di Viterbo, Viterbo con Amore, CDS della Tuscia, ACLI Viterbo, CRI Viterbo e Associazione Caritas Emmaus.

In Italia il numero dei poveri assoluti continua ad aumentare arrivando a oltre 5 milioni di abitanti. La povertà tende a crescere al diminuire dell’età, rendendo i minori e i giovani le categorie più svantaggiate. E’ sempre più presente nel quotidiano se rappresentata come condizione di fragilità, non solo economica,  in cui un giovane o una famiglia può trovarsi anche a seguito di una separazione o di una malattia.

La Caritas diocesana di Viterbo ha promosso un tavolo di lavoro permanente sui temi cibo-casa-lavoro con il Comune di Viterbo, ASL di Viterbo, Viterbo con Amore, CDS della Tuscia, ACLI Viterbo, CRI Viterbo e Associazione Caritas Emmaus con lo scopo di accompagnare i processi di cura delle persone e favorire percorsi condivisi di partecipazione dove il problema della povertà possa diventare un’occasione di confronto, crescita e alleanza.

Attraverso il tavolo permanente si vuole costituire una rete di alleanze per favorire la protezione, l’inclusione sociale e il coordinamento del sistema degli interventi di contrasto alla povertà e restituire cittadinanza ai processi di comunità.

In questa esperienza abbiamo voluto organizzare il Convegno al quale parteciperanno Nunzia De Capite-Caritas Italiana, Luca Zoncheddu-Caritas Diocesana di Viterbo, Renzo Salvatori-ACLI Viterbo, Domenico Arruzzolo-Viterbo con Amore, Chiara De Carolis-CDS della Tuscia, Piero Nucci Caritas-CRI Viterbo, Ombretta Bocci e Francesca Durastanti-Associazione Emmaus, Patrizia Prosperi-ASL Viterbo, Pierangelo Conti-Comune di Viterbo.

Il Convegno rappresenta una prima tappa pubblica di questo percorso per interrogarsi e sostenere azioni di consapevolezza e responsabilità, come cittadini e istituzioni.

(comunicato stampa)

Categorie:Sociale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: