“La Formula E torna nella Capitale”

http://www.comune.roma.it

Dalle prove libere al mattino presto fino al pomeriggio con i vincitori sul podio. Il 13 aprile all’Eur per il secondo anno consecutivo arriva la Formula E, la gara delle auto elettriche da corsa che ha riscosso grande successo nel 2018.

Il circuito di gara misura quasi tre chilometri (2,84, per l’esattezza), con un totale di 21 curve.

Linea di partenza in via Cristoforo Colombo, e arrivo in piazza J. F. Kennedy.

Ventidue le auto elettrichein gara, capaci con il motore elettrico di raggiungere i 280 km/h di velocità e di arrivare da zero a cento in meno di tre secondi. Bolidi che danno spettacolo correndo intorno all’Obelisco su via Cristoforo Colombo, con sullo sfondo del  Palazzo della Civiltà.

Fin dal giorno precedente, venerdì 12 aprile, sport, tecnologia, ma anche musica e intrattenimento.

Il pubblico può osservare da vicino i bolidi e incontrare i protagonisti della gara, o cimentarsi in prove di abilità alla guida sui simulatori di Formula E.

Una giornata importante, un evento per allestire il quale da molti giorni sono in corso interventi con modifiche alla circolazione, alla sosta delle auto e al trasporto pubblico.
Durante la prima fase, quella di installazione delle strutture, dal 31 marzo al 10 aprile, lavori di notte, dalle 20.30 alle 5.30, con riduzione progressiva dei posti auto, prime modifiche alla circolazione e deviazione delle linee di bus che servono il quartiere.

Al lavoro anche una squadra di oltre 20 detenuti della Casa Circondariale di Rebibbia, nell’ambito del progetto #MiRiscattoPerRoma. Puliscono le aree verdi intorno al circuito, falciano l’erba, eliminano micro-discariche e piccoli insediamenti abusivi. Un’attività partita il 23 marzo e che terminerà tra qualche giorno, frutto di un’azione coordinata tra Dipartimento Tutela Ambientale di Roma Capitale, Ama e Amministrazione Penitenziaria. All’origine, un’intesa siglata da Roma Capitale e Ministero della Giustizia.

Alla prima fase di interventi segue quella per le giornate di gara: dal 10 al 15 aprile, con la completa interdizione al traffico sull’area del circuito (chiusura di via Cristoforo Colombo tra viale Oceano Atlantico e via Laurentina), già a partire dalle 20.30 del 10 aprile e fino alle 5.30 del 15 aprile.

Poi, dal 15 al 21 aprile, si smantellano le strutture, la Cristoforo Colombo riapre alle 5.30 di lunedì 15 aprile. Al lavoro di nuovo di notte: parcheggi e viabilità tornano alla normalità quotidiana.

Roma Mobilità sta attivando tutti i canali di comunicazione con gli enti coinvolti (Anas e Autostrade per avvisare gli automobilisti su GRA e autostrade verso Roma, WAZE per instradare gli utenti su itinerari alternativi alla Colombo.

Previsti itinerari alternativi per minimizzare l’impatto sulla viabilità (Ardeatina, Laurentina, Ostiense-via del Mare, autostrada Roma-Fiumicino).

Tutti i dettagli nel portale di Roma Mobilità

FORMULA-E_

(fonte foto: Roma-Events.it)


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...