AMBIENTE. PARCO CASTELLI ROMANI, TORNA ‘COSE MAI VISTE 2019’ ECCO GLI APPUNTAMENTI PER LA SECONDA SETTIMANA DI APRILE

(DIRE) Roma, 10 apr. – Con l’arrivo della primavera al Parco dei
Castelli Romani e’ tornato ‘Cose mai viste’, con un fitto
calendario di attivita’ ed eventi – realizzati in collaborazione
con le associazioni – che si terranno da aprile ad ottobre 2019.
Oltre tra 70 visite guidate, tour storici, escursioni e trekking,
piu’ di 14 minicorsi formativi su apicoltura, micologia,
orienteering, fotografia della natura, dog-hiking, paesaggio,
inseriti in un programma che ha l’obiettivo di “coinvolgere i
cittadini, far conoscere ed apprezzare le prerogative di un
territorio ricco di attrattive e opportunita’”.
Previsti nel prossimo weekend la salita dal lago di Albano a
Monte Cavo lungo la Via Sacra e il trekking someggiato tra i
sentieri del parco (sabato 13 aprile). Domenica 14 aprile,
invece, il programma di ‘Cose mai viste’ 2019 propone tre eventi:
la Festa della Primavera, con escursioni, giochi, laboratori e
pranzo sociale organizzati dalle associazioni Nordic Walking Club
Castelli Romani e Appha Onlus; ‘Pittura en plein air’ a Monte
Porzio Catone, un’iniziativa che “vuole far cogliere
caratteristiche e angoli nascosti di dimore storiche, ville ed
agriturismi di rilievo paesaggistico di alcuni dei Castelli
Romani interni all’area del Parco Regionale” (le opere realizzate
saranno oggetto di una mostra finale); e la passeggiata ‘in
groppa’, per scoprire la natura del parco in compagnia degli
asini. Tra le altre iniziative del parco in
questa seconda settimana di aprile, venerdi’ 12 alle ore 9 nella
Villa del Cardinale a Rocca di Papa si terra’ ‘La Risorsa Acqua’,
una Giornata sulla tutela e valorizzazione delle risorse idriche
dei Castelli Romani. I lavori si apriranno con i saluti del
presidente del Parco Regionale dei Castelli Romani, Gianluigi
Peduto, e l’introduzione dell’assessore regionale per lo Sviluppo
Economico, le Attivita’ Produttive e Lazio Creativo, Gian Paolo
Manzella. Dalle 10 si parlera’ de ‘Il fiume ritrovato’, in
particolare del contratto di fiume per il recupero dell’Almone e
la sua integrazione sostenibile nel territorio periurbano, con la
presentazione del progetto Urbans. Ne ‘L’acqua sotto di noi’ si
illustreranno le risorse idriche sotterranee dei Castelli Romani
e ne ‘L’acqua nello sviluppo sostenibile’ si discutera’ di
strategia per l’uso sostenibile della risorsa idrica attraverso
l’economia circolare. Parteciperanno alla giornata anche la
direttrice del Parco dell’Appia Antica, Alma Rossi, e la
responsabile Ufficio di Scopo per i Piccoli Comuni e Contratti di
Fiume della Regione Lazio, Cristiana Avenali.
Sabato 13 aprile alle 17,30 si terra’ invece ‘La sacralita’
del bosco e delle acque nel ciclo pittorico-mitologico della
Locanda Martorelli di Ariccia’, evento dedicato a ‘Parco anch’io’
2019, con il dottor Alberto Silvestri.

parco-dei-mostri

(fonte foto: UrbanPost.it )


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...