Turismo: da Regione Lazio piano triennale per rilancio

(ANSA) – ROMA, 03 APR – Rafforzare il brand della
destinazione Lazio, promuovere la crescita economica delle
comunita’ locali, sostenere la destagionalizzazione e la
delocalizzazione dell’ offerta turistica. Sono questi I tre
obiettivi del piano turistico triennale 2019-2021 della Regione
Lazio presentato, questa sera, all’Open Colonna dall’assessora
regionale al Turismo e Pari Opportunita’ Lorenza Bonaccorsi, alla
presenza del Presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti.
Quattro gli ambiti strategici su cui la giunta Zingaretti ha
deciso di intervenire: il turismo culturale e identitario, il
turismo dei grandi eventi, il turismo outdoor e il turismo del
benessere. Il piano, finanziato interamente con risorse
regionali ambisce a intercettare anche I fondi della prossima
programmazione europea; verra’ adottato in giunta nei prossimi
giorni e, in seguito, passera’ al vaglio dei pareri delle
commissioni consiliari competenti per approdare in consiglio
regionale per l’approvazione definitiva entro l’estate.
“Le azioni e le strategie che abbiamo raccolto nel Piano
Turistico del Lazio hanno l’obiettivo comune di creare un nuovo
brand Lazio, un marchio capace di dare una personalita’ alla
regione, mettendo in luce le caratteristiche che la distinguono
e la rendono speciale”. Lo ha dichiarato l’assessora al Turismo
e alle Pari Opportunita’ della Regione Lazio, Lorenza Bonaccorsi
aggiungendo: “abbiamo attraversato da nord a sud il Lazio per
ascoltare da vicino le persone che sono il vero baluardo di
energia e creativita’ protesa a migliorare i luoghi. Il risultato
e’ un ritratto corale della regione di oggi, un concentrato di
energie per promuovere un turismo sostenibile, capace di
preservare i luoghi, migliorando la qualita’ di vita delle
comunita’, con nuove opportunita’ di occupazione e benessere”.
“Il Lazio e’ una regione in grado di offrire un prodotto
turistico valido e attraente per tutti i viaggiatori: per le
famiglie in cerca di nuove destinazioni fuori dalle classiche
destinazioni metropolitane, per i giovani millenials, che amano
organizzare il viaggio da soli attraverso internet, per chi
proviene dai paesi extra occidentali innamorati del nostro
lifestyle, delle tipicita’ gastronomiche. Noi dobbiamo essere
bravi a intercettare questi flussi e con Zingaretti stiamo
percorrendo la strada giusta”, ha concluso. (ANSA).

visit_bellazio                                                                           (fonte foto:www.regione.lazio.it/)


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...