Pd: Chiamparino, ora serve un Ulivo del 21/o secolo Alle Regionali non mi accontento di arrivare secondo

(ANSA) – ROMA, 27 MAR – “Io e la mia coalizione giochiamo
per vincere. No, non mi accontenterei di un secondo posto. Una
sconfitta e’ una sconfitta”. Lo dice, in un’intervista a
Repubblica, Sergio Chiamparino che si ricandida alle Regionali
del Piemonte. “Penso che la nostra giunta abbia lavorato bene”,
afferma, “abbiamo ereditato una sanità commissariata e l’abbiamo
trasformata in un esempio da seguire. Non lo dico io. Lo dice il
governo”.
Sulle alleanze spiega: “Abbiamo un’alleanza ampia che parte
da un manifesto di cose da fare. Il nostro manifesto dei si'”, la
Tav, “e’ stato un passaggio fondamentale. Anche perché questo
governo ha detto molti no al Piemonte. A partire dal blocco dei
lavori nelle infrastrutture. Che vogliono dire reddito e
lavoro”. Sul fatto che il segretario del Pd, Nicola Zingaretti,
invita a fare alleanze ampie sui territori, osserva: “Ha
ragione. Noi l’abbiamo fatta. Va dalle liste civiche, all’area
moderata fino alla sinistra”.
E sul rischio che alleanze larghe vogliano dire programmi
scoloriti spiega: “E’ per questo che ho voluto partire con il
manifesto dei si’. Su infrastrutture, diritti civili, sicurezza.
So bene che sulla Tav ci sono sensibilità diverse anche nella
nostra coalizione. Ma partendo dal programma nessuno potrà poi
dire: “Io non avevo capito”.
Sull’alleanza con Pizzarotti chiarisce: “Noi vogliamo parlare
a tutti. Italia in Comune e’ un partito che non rinuncia a
proporre il cambiamento ma sa che la politica deve fare i conti
con la realtà”. Sul Pd dice: “Ora dobbiamo continuare a salire.
Non basta accontentarsi di essere tornati ben in piedi”, si deve
“dare vita a una coalizione ampia che si batta per governare il
Paese, mi verrebbe voglia di chiamarla Ulivo del 21esimo secolo.
Ma so che non va di moda”. (ANSA).

123915992-3c0d777c-48de-47ba-9644-642981012e99                                                    (fonte foto: Repubblica Torino)


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...