Festival dei Giovani 2019. Gli appuntamenti e i progetti formativi della Tourism & Learning Agency.

Anche quest’anno la Tourism & Learning Agency sarà parte attiva del Festival dei Giovani in programma a Gaeta il 3-4-5 aprile. Grazie al sostegno dell’ideatrice del Festival, Fulvia Guazzone, il team di consulenti didattici sarà impegnato in molteplici attività formative. Torna l’innovativo  Cantiere didattico di restauro, allestito nell’area village, valido come alternanza. Un progetto che intende coinvolgere gli studenti in modo pratico intorno alle tematiche della conoscenza, conservazione, tutela, restauro, gestione, dei beni culturali. Il Cantiere ha l’obiettivo di analizzare la consistenza metrica, statica e materica delle opere e di individuare le patologie di degrado con le relative cause, al fine di identificare le più corrette metodologie e tecniche per l’intervento di conservazione. Gli alunni parteciperanno attivamente alle attività, guidati dai professionisti Giovanni Piccirillo, restauratore e Tiziana Pasciuto, Conservation scientist. In esclusiva, per la prima volta al festival e a Gaeta il primo  Orto didattico biologico, allestito nel cuore del villaggio in Piazza XIX maggio, che inaugura la prima Agri Academy del Golfo di Gaeta. L’orto è progettato e realizzato dall’Agrotecnico Marco Del Bene in collaborazione con i naturalisti e le guide di Ambiente Natura e Vita. “Siamo felici di realizzare nel cuore del Festival il primo Orto didatticoun luogo in cui si sperimentano metodi di coltivazione e pratiche rispettose dell’ambiente. Il progetto affronta l’esperienza dell’Alternanza Scuola/Lavoro con la finalità di avvicinare i giovani all’ambiente e alla natura con particolare approfondimento delle peculiarità della Riviera di Ulisse”, commentano dallo staff della Tourism & Learning Agency. Ogni gruppo di studenti avrà la possibilità di coltivare un “carrello” di orto con metodi di agricoltura sostenibile. Torna anche quest’anno il progetto Volontari del Festival in collaborazione con l’Istituto superiore “Fermi” – Liceo Scientifico e Ist. Tecnico Economico – e l’Istituto Tecnico Nautico. Circa 80 studenti saranno coinvolti in attività di accoglienza degli studenti ospiti in stretta collaborazione con gli organizzatori del Festival. Immancabile un ricco programma di visite guidate, escursioni naturalistiche, sessioni di studio, work experience. In particolare segnaliamo l’Apertura straordinaria del Castello Aragonese con visita del Museo della Guardia di Finanza per la giornata del 4 aprile dalle 9 alle 13. Per informazioni è possibile visitare la pagina FB Tourism & Learning Academy.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...