PREMIO CUORE DIGITALE – 4^ edizione “Piccoli astronauti per un giorno. Un viaggio tra le stelle con la realtà virtuale”

Venerdì 21 dicembre alle ore 10, nella ludoteca dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma, si terrà su iniziativa dell’associazione Cuore Digitale, la quarta edizione del Premio Cuore Digitale dal titolo “Piccoli astronauti per un giorno. Un viaggio tra le stelle con la realtà virtuale”.
L’evento sociale in chiave tecnologica sarà realizzato in collaborazione e con la presenza di: Intel, Open Fiber, Ricoh, Fowa, Palomar, Techsoup. Saranno presenti anche autorità istituzionali.

In un’atmosfera natalizia, i bambini ricoverati nell’Ospedale Pediatrico saranno protagonisti di un viaggio nello spazio. L’associazione Cuore Digitale “porterà” la realtà virtuale ai piccoli pazienti che avranno l’opportunità di atterrare sulla Luna, di passeggiare nel cosmo e di “abbracciare” stelle e pianeti. Un momento che non sarà soltanto ludico ma anche istruttivo grazie al divulgatore scientifico Roberto Giacobbo che stimolerà i bambini con domande e risposte.

«Quest’anno abbiamo pensato ad un’edizione speciale che coniuga la tecnologia con la terapia della felicità, con spirito natalizio» spiega il Presidente di Cuore Digitale, il dott. Gianluca Ricci.

«Quante volte da bambini abbiamo alzato lo sguardo al cielo in attesa dell’arrivo di Babbo Natale con la slitta? Quante volte siamo rimasti affascinati dalla Luna, quante volte ancora ci capita di sorridere di fronte a una stella cadente?». Così il Presidente Gianluca Ricci, che poi prosegue «in quest’ottica abbiamo deciso di regalare una giornata spensierata ai piccoli pazienti che, grazie all’uso dei visori per la Realtà Virtuale di ultima generazione, andranno a spasso fra stelle e pianeti, privilegio riservato nella realtà solo agli astronauti. Per l’occasione doneremo all’Ospedale Bambino Gesù anche dei tablet con lo scopo di stimolare la creatività dei più piccoli ed accrescere nuove competenze».

Inoltre a rendere ancora più speciale la giornata sarà la consegna del Premio Cuore Digitale al ricercatore dell’equipe sanitaria del Bambino Gesù, il dott. Luca Borro, che ha contribuito al successo dell’operazione chirurgica per la separazione delle gemelle siamesi.

Il dott. Luca Borro con la stampa in 3D ha riprodotto il modello dei corpi delle gemelle siamesi, compresi di vasi sanguigni. Il suo lavoro ha permesso ai chirurghi di studiare in anticipo la tecnica più idonea per la separazione delle gemelle, consentendo di dimezzare quasi i tempi dell’intervento e di lavorare sul campo agendo quindi in totale sicurezza.

Il prestigioso Premio Cuore Digitale, istituito nel 2015 dall’associazione Cuore Digitale, è nato a titolo di riconoscimento del merito personale e di incoraggiamento, a start-up, makers, ricercatori italiani che distinguono per lo sviluppo di soluzioni tecnologiche a servizio della collettività in ambito sociale e/o a salvaguardia della salute.

Hashtag #CuoreDigitale
Sito web http://www.cuoredigitaleroma.org/
Facebook https://www.facebook.com/cuoredigitale/
Twitter https://twitter.com/CuoreDigitale
Youtube http://bit.ly/CuoreDigitale-Youtube

Per informazioni ufficiostampacuoredigitale@gmail.com

Locandina

 


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...