CEI: nasce il Servizio Nazionale per la tutela dei minori e delle persone vulnerabili

Nasce il Servizio Nazionale per la tutela dei minori e delle persone vulnerabili. La proposta è stata condivisa dai Vescovi durante l’Assemblea Generale, che si conclude quest’oggi. L’iniziativa sarà strutturata con una segreteria stabile, nella quale opereranno laiche e laici, chiamati a sostenere le diocesi in percorsi di formazione e prevenzione. I Vescovi si sono anche impegnati a individuare sul territorio referenti da qualificare con l’aiuto del Centro per la tutela dei minori dell’Università Gregoriana. Le Linee guida, che saranno approvate nei prossimi mesi, chiedono di rafforzare la promozione della trasparenza e una comunicazione attenta a rispondere alle legittime domande di informazione.
Sono passi concreti con cui la Chiesa italiana intende assumere la tutela dei minori come priorità, rispetto a ogni preoccupazione difensiva, volta ad arginare il peso dello scandalo.
d. Ivan

(fonte: Newsletter n° 426 del 15 novembre 2018 – Ufficio nazionale per le Comunicazioni Sociali della CEI)


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...