PRESENTATO IL TORNEO INTERNAZIONALE FEMMINILE DI TENNIS DI SEZZE: FAVORITA LA DI SARRA

E’ stata ufficialmente presentata la 33^ edizione del prestigioso Torneo
Internazionale Femminile di Tennis di Sezze, che si gioca dal 3 al 12 agosto,
sui bellissimi campi dell’impianto in terra rossa di via Piagge Marine.
Sempre alte le aspettative per una manifestazione che ogni anno cresce di
interesse e di attenzioni da parte del pubblico, del mondo sportivo e delle
istituzioni, sempre più punto di riferimento della stagione sportiva di Sezze e
del territorio provinciale, di cui rappresenta la manifestazione sportiva più
longeva.
In attesa dei turni di qualificazione, il tabellone principale vede al via sette
italiane che sfideranno la folta pattuglia delle giocatrici provenienti da tutto il
mondo, pronte a contendersi il montepremi di 15mila dollari. Tra le favorite
spicca la nostra Federica Di Sarra e potrebbe essere questo l’anno buono per il
ritorno al successo di una azzurra.
Si parte venerdì 3 agosto, dalle 10 di mattina alle 19, mentre ogni sera il
Circolo del Tennis sarà animato da eventi di carattere artistico ed
enogastronomico: domenica 5 agosto, alle ore 21, il campo centrale diventerà
palcoscenico per uno spettacolo della compagnia Matuta Teatro.
Il Torneo è organizzato dal Tennis Club Sezze, guidato dallo storico
presidente Sandro Pontecorvi, in collaborazione con il Comune di Sezze e
sotto l’egida della Federazione Italiana Tennis (FIT) e della ITF (International
Tennis Federation), con il patrocinio del Coni.
Nel corso della presentazione, Pontecorvi ha ringraziato l’amministrazione
comunale di Sezze e le tante aziende partner per il grande supporto alla
manifestazione.
Del valore sociale e anche turistico dell’evento hanno parlato i rappresentanti
dell’Amministrazione comunale, in particolare l’assessore allo sport Paola Di
Veroli e la presidente della Commissione Sport Federica Fiorini, mentre il
presidente del Consiglio comunale, Enzo Eramo, ha evidenziato il valore
sociale degli impianti di via Piagge Marine, uno dei migliori a livello
regionale, attivi tutto l’anno grazie a tante iniziative che coinvolgono
soprattutto i giovani e le famiglie.
Il sindaco di Sezze, Sergio Di Raimo, ha sottolineato come questo torneo sia
ormai entrato nella storia di Sezze e ne rappresenti uno dei simboli oltre che
un biglietto da visita in termini di ospitalità.
Non a caso la madrina di questa edizione sarà la ex tennista francese Sandrine
Testud, già ottava al mondo nel 2000 e in finale di doppio agli Australian
Open contro le sorelle Williams.
Si prospetta una edizione ancora più interessante e di grande qualità tecnica,
anche in virtù del grandissimo successo organizzativo e di pubblico riscosso lo
scorso anno, come hanno affermato Giovan Battista Giorgi, del gruppo
organizzativo, e il consigliere regionale FIT, Alessandro D’Onofrio.
Lo scorso anno si è registrato un vero boom di presenze sugli spalti, con circa
ottomila spettatori nel corso dei dieci giorni di gare.
Sezze è inserita in un prestigioso circuito internazionale in cui figurano città
importanti: da Mosca a Vienna, passando per Bruxelles, Bucarest Hong Kong
e molte altre città in cui il Torneo approderà nel corso di questa estate, con lo
stesso montepremi messo in palio a Sezze.
Già confermate le storiche formule di successo della manifestazione, con la
disputa dei torni di Singolo e di Doppio e con l’ingresso gratuito a tutte le
partite, comprese semifinali e finali.

Foto Conf stampa 2


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...