Come generare il cambiamento: cresco io, la mia organizzazione e opera sociale

L’esistenza presuppone il cambiamento

Tutti noi mutiamo giorno dopo giorno: in questo preciso istante, senza che ce ne accorgiamo, siamo soggetti ad un processo inesorabile di cambiamento.

Ciò nonostante il più delle volte realizzare un cambiamento è difficile tanto quanto apportare dei piccoli accorgimenti:la nostra mente ama la routine perché quella rappresenta la nostra zona di comfort, il nostro spazio sicuro e protetto. Questo accade anche nelle organizzazioni dove in tanti pensano che per ottenere maggiori risultati sia necessaria una modifica nelle procedure aziendali o l’intervento di sponsorship.
Perché il cambiamento sia efficace e porti benessere alle nostre organizzazioni occorre coinvolgere le persone e far sì che siano proprio loro le protagoniste della metamorfosi.Come possiamo iniziare a rendere il cambiamento parte della nostra quotidianità senza farci bloccare?

Affronteremo questo tema  nel corso dell’ incontro, previsto per martedì 15 maggio alle ore 17,45 presso la scuola Cavalsassi in via Marcello Malpighi 3 a Roma.
Svilupperemo un percorso su come saper gestire al meglio il cambiamento culturale e organizzativo.

CDO


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...