Viandanti sociali: Nemi

Nemi è conosciuta come la città delle fragole e dei fiori, delle specialità culinarie ma anche dell’atmosfera delle piazzette e vicoli, ma lasciandomi soffermare sulla ospitalità dei ristoratori, posso descrivere un aneddoto simpatico e interessante…un giorno in quel di una Trattoria mi trovo ad entrare in questo locale molto ambiguo date le sue proporzioni di ampiezza e di clienti all’interno (70mq e 60 coperti) mi trovo ad accomodarmi in un tavolo con tanta calorosità da parte del titolare e ad assaporare un nuovo metodo di presentazione del menù! Il “menù a tua voglia” come lo chiama lui, è molto semplice: tu chiedi cosa vorresti mangiare e lui potrà accontentarti o meno in base alla sua disponibilità. In un primo momento può sembrare che il servizio sia scadente, ma è in realtà un’esperienza piacevole, che mi ha fatto sentire a mio agio. E’ stato come trovarmi a casa mia, come quando ero bambino e mamma mi lasciava scegliere.

E’ stata quasi un’occasione per scoprire qualcosa di nuovo, molto divertente e diverso dal solito “scegli e mangi”.

Tralasciando il gioco, il cibo era di ottima qualità, dall’antipasto al dolce, partendo dal prosciutto, le pappardelle al cinghiale fino ad arrivare alle fragoline di Nemi.

Lorenzo Fanciulli

DCIM100GOPRO


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...