ROMA Best Practices Awards 2018: Lazio Sociale intervista Fabrizio Speranza per il progetto Lasporta – la spesa bio comodamente a casa

Una nuova intervista per il premio ROMA Best Practices Awards 2018, “Mamma Roma e i suoi figli migliori”. Un modo per conoscere tante buone pratiche della Capitale: 150 progetti, 28 giurati che amano Roma, 30 aziende che vogliono aiutare la città e coloro che ogni giorno si rimboccano le maniche per cambiarla.
Lazio Sociale ha intervistato Fabrizio Speranza, ideatore e titolare di CAMIFA Srl e del progetto lasporta – la spesa bio comodamente a casa.

Camifa srl dal 2012 consente, se si è residente nel territorio del comune di Roma, di acquistare con pochi semplici clic sul suo portale di eCommerce evoluto – lasporta.it – una selezione di prodotti biologici, a km 0 e provenienti dal commercio equo e solidale e di riceverli comodamente a casa.

Su lasporta.it si può scegliere ed acquistare: “sporta a sorpresa” o “sporta fai da te”. Con la sporta “a sorpresa” si riceve una cassetta di frutta e/o verdura biologica, piccola o grande, preselezionata di stagione ed a Km 0. L’eShop evoluto di lasporta.it consente però anche la composizione di “sporta fai da te”. Con semplici clic sull’eShop di lasporta.it si può comporre liberamente, sia come assortimento che come peso, la selezione di frutta e verdura di stagione a Km 0 valorizzando così al massimo la varietà ed i sapori del nostro territorio.

Utilizzare lasporta.it è semplice: ci si iscrive al portale, si sceglie se ricevere in modo ricorrente indicando la frequenza settimanale o quindicinale. Si Riceve la sPorta attraverso i furgoni ecologici; con la sPorta si riceve sempre frutta e verdura di stagione coltivata da una selezione di agricoltori biologici altamente qualificati e certificati del nostro territorio. Oltre alle eccellenze biologiche a km 0, con lasporta.it si può ordinare anche una vasta gamma di altri prodotti provenienti da aziende rispettose dell’ambiente e impegnate nel commercio equo e solidale. Inoltre su lasporta.it, i social e la newsletter, si possono trovare sempre ricette, consigli di bellezza, curiosità ed approfondimenti sui diversi prodotti e produttori. E tutto ma proprio tutto anche via mobile. Utilizzare lasporta.it è sano, equo, facile, divertente, comodo e conveniente come sanno già gli oltre 500 romani registrati al servizio.

D-   CAMIFA Srl  è candidata con il progetto lasporta al premio Roma Best Practices Award 2018, qual è la motivazione che vi ha spinto a candidarvi?
R- Riuscire a risultare tra “i figli migliori” di Mamma Roma ci riempirebbe di soddisfazione. Perché è un premio che vuole mostrare e valorizzare  la parte migliore della città. Una parte di città che propone, progetta ed innova mentre poggia su forti ideali ed un solido sistema valoriale  
D-    qual è l’area tematica alla quale siete candidati?
R- l’area tematica è ROMA INNOVA BENE
D  quale vostro progetto o iniziativa volete porre all’attenzione della giuria del premio?

R- Crediamo davvero che utilizzare lasporta.it sia sano, equo, facile, divertente, comodo e conveniente. Il nostro obiettivo per il 2018 è raggiungere un numero sempre maggiore di cittadine/i romane/i e fare in modo che possano anche loro usufruire delle eccellenze biologiche del nostro territorio, del nostro servizio e delle nostre news, ricette, consigli di bellezza e curiosità. Per far questo, vogliamo investire su 3 ambiti fondamentali: Il digital marketing, l’usabilità del sito e dell’eShop, e infine l’assortimento e la varietà della nostra offerta. 1) Digital marketing: vogliamo essere più visibili e conosciuti e per ottenere questo stiamo incrementando non solo tutte le nostre attività di “Search Engine Optimization” (SEO), ovvero quell’insieme di strategie ed azioni volte ad aumentare la visibilità di lasporta.it nelle classifiche dei motori di ricerca nei risultati non a pagamento, ma anche le attività di “Search Engine Marketing” (SEM), ovvero tutto ciò che occorre per aumentare il traffico proveniente da motori di ricerca di visitatori realmente interessati a lasporta.it ed ai suoi contenuti. 2) Semplicità di utilizzo del sito e dell’eShop: vogliamo che l’esperienza d’uso di lasporta.it sia la più piacevole e semplice possibile. Abbiamo quindi iniziato a riprogettare la navigabilità del sito per facilitare ulteriormente le procedure di registrazione al servizio, l’uso dell’eShop al momento dell’acquisto, e rendere più fruibile ed accattivante la parte informativa del sito. 3) Varietà dei prodotti offerti: riteniamo indispensabili questi primi due ambiti di intervento tecnologici per ampliare la platea di romane e romani che hanno, attraverso lasporta.it, l’opportunità di conoscere le eccellenze bio del nostro territorio e la possibilità di riceverle a casa ad un prezzo equo e conveniente ma insieme a questi aspetti tecno-digitali il nostro impegno del 2018 continuerà però anche nella ricerca di produttori e prodotti di alta qualità con cui arricchire la nostra offerta.  lasporta.it è certamente innovazione e tecnologia ma il farvi mangiare bene e sano è e resta lo scopo ultimo del nostro progetto perché il mangiar bene e sano non è un lusso ma un diritto di ciascuno. 

D    quali sono le criticità e le potenzialità di una realtà come la vostra che opera sulla città di Roma?

R- Come ho già detto far mangiare bene e sano è e resta lo scopo ultimo del nostro progetto perché il mangiar bene e sano non è un lusso ma un diritto di ciascuno. Riuscire a farlo, per chi come noi lo fa con un servizio a domicilio, in una città con questa quantità di popolazione, questa estensione e queste difficoltà di movimento è davvero una sfida ogni giorno. Sono davvero convinto però che Roma Best Practices Award 2018 possa esserci di aiuto    

D    Una parola o una frase da dedicare al Premio di Roma Best Practices Award: R- Roma Best Practices Award è certamente il migliore tra i “figli migliori”

 

La premiazione del Rma Bpa 2018 – Mamma Roma e i suoi Figli Migliori, si terrà sabato 21 aprile alle 10.30 presso l’Aula Magna “Libera” del Dipartimento Architettura dell’Università degli Studi Roma Tre (l.go Marzi 10).
Presenta Maria Concetta Mattei, Giornalista del Tg2 e del Tg2 Storie

 

 

 

 

                                                                                    

 


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...