Il rapporto Caritas sui beneficiari di SIA e REI e i loro risultati

Tale studio ha come campione famiglie che frequentano le strutture della Caritas Italiana su tutto il territorio nazionale e analizza l’impatto di SIA (Sostegno all’Inclusione Attiva) e REI (Reddito d’Inclusione), le due misure per il contrasto della povertà. L’87% di questi aiuti è rivolto a famiglie con figli minori.

Il Rapporto di valutazione sull’impatto del SIA nell’ambito delle strutture della Caritas, presentato da Walter Nanni e Vera Pellegrino, ha dato voce ai beneficiari anche con colloqui approfonditi, i quali hanno definito queste misure come “un aiuto per le famiglie, un modo per provare a pianificare di nuovo il futuro e ritrovare dignità e speranza”.

La presa in carico riguarda per lo più le famiglie italiane su cui la crisi economica ha impattato ed è stata sottolineata l’importanza dell’informazione che non è più solo compito dell’amministrazione pubblica locale, ma di tutti gli attori del territorio che entrano di più in contatto con le povertà sommerse.

DaL 1° Gennaio 2018 è in erogazione anche il REI, misura che riguarda le famiglie in difficoltà che hanno nel proprio nucleo familiare almeno un figlio minore o disabile, o una donna in stato di gravidanza, o una persona disoccupata con più di 55 anni. Per ora ne beneficiano circa 500 mila famiglie, ma da Luglio è previsto l’ampliamento della platea a 700 mila nuclei familiari.

L’obiettivo dell’Alleanza è, comunque, arrivare a una copertura totale di tutti i soggetti in povertà assoluta.

caritas-sia-rei-768x384


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...