Il paese senza futuro è quello in cui metà delle donne rinunciano al figlio

In Italia una donna su due in età fertile non ha figli.
Lo rivela oggi l’Istat per il quale sono 5,5 milioni le donne in età fertile tra i 18 ed i 49 anni e senza figli.
«Sono dati drammatici che ci rivelano quanto la maternità sia stata il prezzo che le donne hanno dovuto pagare per ottenere l’emancipazione negli ultimi 50 anni; illuse dalla menzogna che la maternità può essere posticipata senza problemi, alimentando lo sviluppo di tecniche che hanno costi economici e psicologici severi». È il commento di Emma Ciccarelli, vicepresidente del Forum delle associazioni familiari. «La realtà ci viene rivelata in tutta la sua crudeltà: gli italiani sono sempre di meno, non c’è futuro per il Paese.
«Con il Patto sulla Natalità che andremo a presentare nei prossimi giorni il Forum vuole restituire alle donne la libertà di poter fare figli senza essere discriminate sul lavoro, di potersi riappropriare della propria fertilità e di poter scegliere di avere un figlio senza essere condizionate dai problemi economici». 
Daniele Nardi
Forum delle associazioni familiari
logo forum famiglie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...