Elezioni Regionali: “La Scossa dello scarpone” anima il confronto politico

In queste settimane Zingaretti, Presidente uscente della Regione Lazio, ha iniziato la sua campagna elettorale, compattando abilmente i partiti di sinistra, quando a livello nazionale gli stessi ancora non lo sono.
Trova nella leadership del Presidente Zingaretti l’unità di una sinistra storica, che con il ruolo nazionale di Matteo Renzi si è persa. Anche l’impegno di Pierferdinando Casini in alleanza con il Pd ha portato sostegno al governatore con la novità dell’appoggio da parte dell’ex assessore della giunta Polverini Aldo Forte.
Indiscrezioni danno, invece, tra gli amministratori civici di sinistra confusione per la scelta dei candidati nella lista Insieme per il Lazio. A destra, invece, la situazione è opposta, c’è un candidato che rianima e galvanizza l’elettorato, Sergio Pirozzi, ma che non trova ancora il sostegno di qualche di alcuni esponenti di Forza Italia, impegnati in trattative continue. Sono gli amministratori locali, ma soprattutto l’associazionismo e le rappresentanze sindacali dei territori ad invitare il Sindaco di Amatrice a presentare il suo libro, quindi il suo rinnovato impegno politico, oppure a  partecipare alle sue iniziative. La Filca Cisl e la Feneal Uil approvano la sua azione per la ricostruzione e non fanno mistero di vederlo bene in Regione Lazio, così come l’Ugl o le cooperative edilizie “bianche”, critiche con l’assessore Civita. Modavi, riferimento importante del volontariato, ha anche organizzato un evento pubblico a luglio coinvolgendo tante associazioni locali. Molti sono gli esponenti dell’associazionismo espressione della cultura cristiana presenti agli incontri pubblici promossi sul territorio, dalle Acli all’Ucid, da Coldiretti ad Mcl. Anche gli ambienti della promozione sportiva esprimono simpatia per il sindaco allenatore.
Storia diversa per la candidatura dei Cinque Stelle, che è già determinata nella parlamentare Roberta Lombardi, che vive una diffusione importante sui social tra gli aderenti al Movimento, ma che è protagonista di una dialettica vivace con il sindaco di Roma.

Carla Felicia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...