Argomenti 2000: tutto pronto per l’incontro nazionale

Fervono i preparativi per l’incontro nazionale, che si terrà a Roma il prossimo 30 settembre, dell’associazione Argomenti 2000, associazione di amicizia politica. Il titolo del convegno che si terrà a Palazzo della cooperazione è il seguente: “Non lasciamoci rubare la speranza”

La giornata avrà inizio con arrivi e iscrizioni alle 9:30/10; alle 10 inizieranno i lavori con alcune brevi testimonianze e alle 11:30 i workshop tematici che si concluderanno nel primo pomeriggio con un’assemblea plenaria alle ore 15, in modo di chiudere i lavori per le 16:30/17.

“Il tema – ha spiegato il presidente Ernesto Preziosi – vuole essere esemplificativo e manifesta la volontà di guardare al Paese, alle esigenze vissute dalla popolazione, dando una riposta politica cristianamente ispirata. Una risposta costruita, secondo laicità, con una adeguata elaborazione culturale, da offrire al più vasto consenso nel panorama politico, senza farsi catturare da dialettiche interne alle aggregazioni attuali. L’incontro, se ben preparato sui territori, può costituire un contributo all’impegno politico, un occasione per fare un passo avanti rispetto la situazione che stiamo vivendo. Ma, anche per questo, dobbiamo lavorare per una partecipazione ampia e allo stesso tempo mirata. Vorremmo poter fare una proposta a tanti amici che si sentono isolati, demotivati, e ad altri ancora che si impegnano con efficacia sul territorio, ma non hanno occasioni per condividere la loro esperienze. Un incontro quindi rivolto a presone concrete che ciascuno di noi conosce o può individuare: la riuscita è legata alla capacità di ognuno di noi di coinvolgere, motivare, sollecitare una partecipazione che può risultare utile occasione e magari l’inizio di un cammino insieme. Abbiamo scelto di lavorare in vista dell’incontro su “argomenti” rilevanti e prioritari dell’agenda politica italiana. E su questi che si potrà dimostrare, la competenza, la praticità e, per altro verso, la stessa ispirazione cristiana che muove tanti di noi all’impegno. Un modo concreto di tradurre il tema cattolici e politica, offrendo contenuti politici su cui tanti possono convenire, frutto di una mediazione culturale spesso evocata ma raramente messa in atto”.

L’Associazione – come si può leggere sul sito istituzionale – nasce dall’iniziativa di alcune persone che scelgono di operare nell’attuale transizione italiana al servizio di una nuova stagione politica. L’Associazione collega persone provenienti da diversi percorsi di impegno sociale, ecclesiale, culturale, e politico accomunate dall’esigenza di mettere insieme le proprie esperienze e le proprie energie al fine di contribuire all’evoluzione della cultura politica e democratica e alla diffusione delle buone prassi amministrative a partire dall’ambito territoriale.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...