Terzo settore e istituzioni a confronto per ridurre le disuguaglianze

E’ un importantissimo appuntamento per tutta la provincia quello organizzato per il prossimo 26 giugno a partire dalle ore 17.30 dal Forum Terzo Settore della provincia di Latina con il patrocinio del Comune di Pontinia. Una riunione sul “Terzo settore e welfare”. Un vero e proprio tavolo d’incontro a cui parteciperanno numerosi addetti al lavori. Location del convegno sarà la sala consiliare di piazza Indipendenza.

Prima dell’inizio dei lavori è previsto il saluto del sindaco di Pontinia Carlo Medici, dell’assessore alle politiche sociali del Comune Beatrice Milani e di Francesca Danese, portavoce del Forum Terzo Settore regione Lazio.

A coordinare il dibattito Nicola Tavoletta, portavoce del Forum in provincia di Latina che introdurrà le relazioni dell’On. Rita Visini, assessore regionale alle politiche sociali e Vincenzo Maria de Nictolis, direttore Inps della provincia di Latina.

Gli altri interventi saranno quelli di: Marina Gargiulo, A.P.S. Confartigianato Latina, Daniela Maurizi, A.p.s. Fantasticart, Agostino Mastrogiacomo dell’associazione trapiantati di fegato “Sese Caldarini”; Maria Mendillo dell’Auser Latina; Edgardo Bellezza di Confcooperative Latina; Pietro Marasco di Farnia Service; Michela Guarda di Hospice insieme San Marco ; Simona D’Alessio di Nuova Urbs, Francesco Borgognini di O.p.e.s. Latina; Massimo Di Guglielmo di Progetto 2000 cooperativa sociale, Maria Rosa Testa di Dfg Sport Asd Latina, Domenico Tufano dell’U.s. Acli Latina, Pina Cirillo in rappresentanza di Diaphora e Maurizio Scarsella, presidente provinciale delle Acli. Tante altre le associazioni invitate tra cui Fish e  La Rete e ordini professionali come quello degli architetti.

A seguire l’evento con dirette Facebook, interviste ai protagonisti e commenti, la testata specializzata sul terzo settore, Lazio Sociale.

“Il Forum del Terzo Settore della provincia di Latina ha iniziato il suo percorso di rappresentanza ed aggregazione dei corpi intermedi aprendo subito sul territorio il tema del welfare per perseguire l’obiettivo sociale della riduzione delle disuguaglianze – sono le prime parole pronunciate da Nicola Tavoletta portavoce provinciale del Forum del Terzo Settore -. L’appuntamento provinciale di Pontinia rappresenta un’azione sociale per raggiungere obiettivi concreti, come ha fatto l’Alleanza contro la povertà per l’adozione del REIS.   Terzo Settore, Inps, Regione Lazio e amministratori locali si confrontano per costruire innovativi percorsi comuni, anche di sviluppo locale.  Abbiamo scelto Pontinia per questo summit provinciale perché la risposta alla crisi della globalizzazione siamo convinti che venga dalle piccole comunità alleate e perché il primo welfare è quello rurale, così come ha dimostrato la storia dell’Agro Pontino. A seguire andremo il 12 luglio a Terracina e poi per tutta la provincia”.

 

 


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...