Forum delle Associazioni Familiari: GIORNATA INTERNAZIONALE DELLA FAMIGLIA – i passeggini vuoti tornano in piazza

GIORNATA INTERNAZIONALE DELLA FAMIGLIA.
I passeggini vuoti tornano in piazza
FLASH MOB DEL FORUM AL COLOSSEO

Il Forum delle associazioni familiari ogni anno celebra la Giornata internazionale della famiglia, istituita dall’Onu nel 1992. Quest’anno propone un momento di festa per riflettere sulla grave crisi demografica che sta vivendo il nostro Paese.

L’appuntamento è domenica 14 maggio alle 10,30 nella zona del Colosseo, proprio sotto l’Arco di Costantino per un flash mob con migliaia di famiglie e i loro passeggini rigorosamente vuoti, immagine simbolica di un Paese che sta scomparendo.

In un silenzio surreale, davanti al Colosseo, i passeggini vuoti cercheranno di anticipare visivamente quello che potrebbe essere il futuro dell’Italia se non si corre ai ripari invertendo la preoccupante denatalità.

L’obiettivo dell’evento è denunciare l’emergenza, ma al tempo stesso raccontare la bellezza della famiglia e l’importanza delle nuove generazioni da considerare non come un peso, ma come un bene comune.
La manifestazione non avrà alcun riferimento politico o partitico, non ci saranno loghi o bandiere di associazioni o slogan ad effetto. E non è prevista la partecipazione di esponenti della politica.

LA FAMIGLIA IN ITALIA
Per l’Istat nel 2045 gli italiani scenderanno a 58,6 milioni e nel 2065 a 53,7 milioni cioè tra cinquant’anni l’Italia avrà 7 milioni di abitanti in meno e più anziani perché la vita media arriverà a 86,1 anni (per gli uomini) e 90,2 anni (per le donne).
Nel 2016 sono nati 86mila italiani in meno rispetto al 2015 (-1,4 per mille) confermando l’andamento dell’anno precedente. I decessi sono 608mila e di conseguenza il saldo naturale (nascite meno decessi) registra nel 2016 un valore negativo (-134mila) che rappresenta il secondo maggior calo di sempre, inferiore soltanto a quello del 2015 (-162mila).
Anche se la voglia di figli rimane: i giovani dichiarano ancora di volersi sposare e di avere due o più figli, ma la realtà purtroppo penalizza queste intenzioni: la media di figli per donna è scesa sotto i’1,35 e sono sempre meno le coppie che si sposano (negli ultimi cinque anni sono diminuite di 50mila ogni anno).
E non potrebbe essere altrimenti se una delle prime cause di povertà continua ad essere mettere al mondo un figlio (dati Istituto Toniolo).
È necessario il varo di una seria e coraggiosa politica familiare accompagnata dal rilancio dell’immagine e del ruolo della famiglia sull’esempio degli altri Paesi europei.

Se l’Italia spende 363 € a cittadino (1,4% del Pil) gli altri Paesi dell’Eurozona spendono 651 € (2,3% del Pil). (Dati Eurostat) Bonus mamma
– in Italia eroga 191 € a trimestre
– nel Regno Unito è di 26 € a settimana
– in Germania è di 184 € a mese (e cresce per i figli successivi al primo),
– in Francia è di 923 € al settimo mese e di 184,62 € al mese per i tre anni successivi alla nascita
Perfino l’Ocse, nell’ultimo Economic Outlook, tira le orecchie all’Italia per la quale “dovrebbe essere prioritario un programma nazionale mirato per contrastare la povertà delle famiglie con bambini”.

GIORNATA INTERNAZIONALE DELLA FAMIGLIA
Il 15 maggio l’Onu celebrerà la Giornata internazionale della famiglia, giunta
alla XXIII edizione, con il tema “Famiglie, educazione e benessere”. Il Forum ha
sempre accompagnato la celebrazione con eventi di grande rilevanza.

IL FORUM DELLE ASSOCIAZIONI FAMILIARI, CHI È
Il Forum delle associazioni familiari nasce nel 1993 e da allora è sempre cresciuto. Attualmente riunisce a livello nazionale 48 tra associazioni e movimenti (tra questi Acli, Coldiretti, Lega Consumatori, Mcl, Rinnovamento nello Spirito, Apg XXIII, Movimento dei focolari). I 20 Forum regionali ed i 62 Forum locali riuniscono complessivamente 565 realtà associative locali portando alla politica ed alle istituzioni le istanze di oltre quattro milioni di famiglie.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...